ESTRATTO DAL SITO ENPAM –

Privacy, cosa cambia per medici e dentisti

Dal 25 maggio è entrato pienamente in vigore il Gdpr, il regolamento europeo per la protezione dei dati personali. Per chi si fosse perso nei meandri delle nuove norme, è disponibile un riepilogo online.

In particolare l’Ordine dei medici e degli odontoiatri di Venezia ha pubblicato una pagina web dedicata alle novità più importanti del Gdpr e con una serie di consigli pratici.

All’interno sono anche linkate le guide ufficiali realizzate dal Garante della Privacy, compreso un documento pdf stampabile. Poiché in questi giorni il sito dell’Autorità è preso d’assalto e potrebbe essere difficile scaricare il documento, mettiamo anche noi a disposizione una copia.

Infine anche l’Enpam, per quanto riguarda il proprio funzionamento, si è adeguata al Gdpr e ha nominato un Responsabile della protezione dei dati.

 

Leggi anche:
Conoscere il GDPR: ecco le novità più importanti (Omceo Venezia)

Guida all applicazione del Regolamento UE 2016 679 (copia)

Enpam e la privacy

BONUS BEBE’ 2018

Articolo estratto dal sito dell’Enpam del 28/05/2018.

Bonus bebè, in arrivo 1500 euro

Con la cicogna torna il bonus bebè Enpam per il 2018.
Anche quest’anno le dottoresse neo mamme potranno chiedere alla Fondazione un assegno di 1500 euro per le spese del primo anno di vita del bambino o dell’ingresso del minore in famiglia in caso di adozione o affidamento. Nelle spese sono comprese anche quelle di nido e babysitter.
Il sussidio bambino, che si aggiunge all’indennità di maternità, può essere chiesto una sola volta per ciascun figlio ed è vincolato a una soglia di reddito (reddito lordo annuo medio degli ultimi tre anni, di qualsiasi natura e dell’intero nucleo familiare non superiore a 8 volte il trattamento minimo Inps).
Si può fare richiesta per tutti i bambini nati dall’1 gennaio 2017 al 27 luglio 2018.
STUDENTESSA MAMMA
Il bando di quest’anno contiene un’importante novità. Viene infatti introdotta la tutela della genitorialità anche per le studentesse del quinto e sesto anno di medicina e odontoiatria che hanno scelto di iscriversi all’Enpam.
FARE DOMANDA
Il bando si chiuderà alle ore 12 del 27 luglio 2018.
Si potrà fare domanda solo online direttamente dall’area riservata del sito.

L’intero articolo è pubblicato sul sito dell’Enpam www.enpam.it

COMUNICAZIONE REGIONE TOSCANA

Per opportuna conoscenza, comunico che gli avvisi della Regione Toscana relativi alle zone carenti di medici di medicina generale e di medici pediatri di libera scelta per il primo semestre 2018 saranno pubblicati sul BURT n. 20 – parte terza – del prossimo 16 maggio.

Come sempre, avvisi e modelli di domanda saranno disponibili, dal giorno successivo alla pubblicazione su BURT, anche sul sito regionale:
www.regione.toscana.it/sst alla voce “procedure” in “opportunità e scadenze”.

COMUNICATO STAMPA DEL PRESIDENTE DOTT. MONTALTI

Si pubblica il comunicato stampa scritto dal Presidente Dott. Montalti e inviato alla Fnomceo

ESPOSTO ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DEL PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI MEDICI DI PISTOIA PER DIFFUSIONE DI FALSE E TENDENZIOSE INFORMAZIONI SU REAZIONI AVVERSE AI VACCINI.

In seguito alla recente comparsa, su di un furgone parcheggiato in centri commerciali della Provincia di Pistoia, di un messaggio pubblicitario contente notizie false o artatamente elaborate, con ricorso anche a evidenze tipografiche, su sospette reazioni avverse alle vaccinazioni, segnalate dai medici all’AIFA, Il Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Pistoia ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica.

Nel messaggio pubblicitario in questione, senza fare alcun riferimento ai promotori della iniziativa, si riportava la notizia di un numero di 21.658 segnalazioni di sospette reazioni avverse ai vaccini, con l’intento di drammatizzare il rischio di reazioni avverse alle vaccinazioni e quindi di rendere inefficace il messaggio dell’obbligo vaccinale, ricorrendo ad un confronto fra rischi vaccinali e mancanza di rischi in caso di non vaccinazione, omettendo l’ovvia considerazione che il confronto deve avvenire fra rischi post vaccinazione e rischi in caso di contrazione di malattia infettiva (morbillo, meningite, tetano, ecc).
Non sono più accettabili atteggiamenti assolutori o di indifferenza da parte degli Ordini dei Medici di fronte a strategie o a proprie e vere campagne di disinformazione volte a diminuire la percentuale di vaccinati e quindi a inficiare i risultati raggiunti nella lotta alle malattie infettive con la fondamentale arma della vaccinazione.

VISUALIZZA ESPOSTO ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA

CORSO ECM

La Fondazione Filippo Turati promuove, in collaborazione con Dynamo Academy, il corso di formazione teorico-pratico “Dolore cronico e riabilitazione. Nuovi modelli di interpretazione e di trattamento del dolore cronico”, in programma sabato 12 e domenica 13 maggio 2018 all’interno del Dynamo Camp di Limestre (San Marcello Piteglio, Pistoia). L’iniziativa si rivolge a medici fisiatri, neurologi, ortopedici, medici di famiglia e particolarmente a fisioterapisti, infermieri e altri operatori della riabilitazione. La frequenza delle due giornate, che comprendono 14 ore di lezione (equamente suddivise tra teoria e pratica), darà diritto al conseguimento di 14 crediti Ecm. Al corso interverranno in qualità di docenti il professor Vincenzo Maria Saraceni, già ordinario di Medicina fisica e riabilitazione all’università La Sapienza di Roma e presidente del Comitato scientifico della Fondazione, nonché Federico Zangrando, dottore in Fisioterapia presso l’azienda ospedaliera del Policlinico Umberto I di Roma.

SCARICA LOCANDINA

SCARICA IL PROGRAMMA

CORSO ECM

La Fondazione Filippo Turati Onlus organizza, in collaborazione con Dynamo Academy, un corso di formazione teorico-pratico su “Dolore cronico e riabilitazione” valido per l’acquisizione di 12 crediti Ecm. L’iniziativa, in programma il 12 e 13 maggio 2018 a Limestre (Montagna pistoiese), si rivolge a medici fisiatri, neurologi, ortopedici, medici di famiglia e particolarmente a fisioterapisti, infermieri e altri operatori della riabilitazione.

SCARICA LA LOCANDINA

SCARICA IL PROGRAMMA